IPERVERDE
via Andevenno, 1 (SS 38)
23012 Castione Andevenno
ORARI DI APERTURA
Tutti i giorni (domenica compresa):
9:00 - 12:30 | 14:30-19:00

Categorie

Come partire in vacanza e non preoccuparsi delle piante?

giardino curato e prato verde

Se hai curato le tue piante e ti sei impegnato a mantenerle belle e sane fino ad oggi, non ritrovarti, al rientro delle ferie, con tutto il lavoro perso e un giardino trascurato! Se ti trovi in questa situazione, questo articolo fa per te! Con l’arrivo delle vacanze starai pensando come fare per mantenere vigorose le tue piante. Prendersi cura del proprio verde quando si va in vacanza è possibile. Hai solo bisogno di qualche dritta e alcuni prodotti che ti alleggeriranno il pensiero.

Che cosa serve per mantenere le piante innaffiate?

Fortunatamente ci sono soluzioni di irrigazione semplici o completi di centralina per le piante da interno e da esterno. I sistemi di irrigazione possono essere automatizzati per facilitare la cura del verde anche in tua assenza. Questi sistemi permettono di risparmiare fino al 70% dell’acqua.

Sistema con bottiglia per piante da interno

Per mantenere le tue piante in vaso innaffiate, ci sono irrigatori da utilizzare con delle semplici bottiglie di plastica. Questi irrigatori distribuiscono una quantità di acqua calibrata per più giorni. Con questo sistema non hai bisogno di elettricità o di collegamenti. Solitamente puoi regolare l’uscita di acqua più adatta alla tua pianta.

Il sistema automatizzato per interno e balcone

Se vuoi avere piante sempre belle senza la preoccupazione di doverli innaffiare ogni giorno, avrai bisogno di un sistema che ti aiuti. Quelli automatizzati sono sicuramente i più efficienti. Questi sistemi sono progettati per erogare la giusta quantità di acqua e annullare qualsiasi spreco. Solitamente sono compresi di serbatoio per rendere l’impianto completamente autonomo fino a quattro settimane. Scegli il programma di irrigazione quotidiana e modificalo quando vuoi.

Innaffiare il prato

Un prato verdeggiante è sempre bello da vedere e per mantenerlo così durante le vacanze ci vogliono alcuni suggerimenti. Scegli tra l’irrigazione fuori terra o interrata.

La soluzione più veloce e pratica è quella fuori terra. Avrai bisogno di una centralina programmabile, di un tubo per l’acqua lungo quanto basta per arrivare in centro al prato e un irrigatore fuori terra. Gli irrigatori possono essere regolabili, per irrigare in maniera mirata, oppure possono essere impostati con rotazione continua. È importante sapere il raggio dell’area dove si vuole mantenere l’irrigazione attiva.

Il sistema di irrigazione interrata invece è molto più mirato ma un po’ più ingegnoso da creare. Se vuoi creare un impianto di irrigazione interrata puoi chiedere consigli al nostro staff del reparto giardinaggio.

Con questi sistemi puoi dimenticarti di innaffiare e goderti le vacanze in pieno relax!